PRIMA DELL’EXPORT: differenze socio-culturali e relazione d’affari

Si è svolto lunedì 29 marzo alle 18 il webinar sull’INTERNAZIONALIZZAZIONE promosso da Lapam Confartigianato Imprese di Modena e Reggio Emilia nell’ambito della promozione dell’Ufficio per l’Internazionalizzazione per le Micro, Piccole e Medie Imprese, costituito da un team di consulenti, di cui ho il piacere di far parte. Nel corso dell’evento sono intervenuta con una presentazione dal titolo PRIMA DELL’EXPORT e, facendo riferimento al mio ambito professionale collegato alle LINGUE STRANIERE e alla COMUNICAZIONE in generale, ho parlato dell’importanza della BUSINESS ETIQUETTE quale insieme di regole e convenzioni utili a convogliare un’immagine positiva della propria aziende verso altre aziende con le quali desideriamo intraprendere una RELAZIONE D’AFFARI PROFICUA e CONTINUATIVA e consente di distinguerci rispetto alla concorrenza, agli occhi dei nostri interlocutori stranieri (o italiani). Nel FOCUS PAESE ho trattato della CINA e affrontato, nello specifico, il tema della necessaria acquisizione di CONSAPEVOLEZZA in merito alla differenza di mentalità e background socio-culturale, quali elementi chiave che possono contribuire massicciamente alla gestione efficace della relazione con aziende che operano all’interno di quel paese specifico. Tuttavia, ho fornito spunti di riflessione che ritengo possano essere applicati anche ad altri paesi, diversi dall’Italia ovvero dal contesto a noi noto.

Di seguito trovate il link alla mia presentazione, con materiale originale e assemblato appositamente per questo evento. Desidero condividerlo con chi saprà coglierne l’utilità e, magari, avrà voglia di esprimere la sua opinione o raccontare la propria esperienza in tal senso scrivendomi a info@serenasternieri.it

presentazione_PRIMA_DELL_EXPORT